Ongoing

Modelli di saliency vengono frequentemente usati per predirre i movimenti fatti dagli occhi durante la visione di un'immagine. In diversi casi, questi modelli possono rilevare degli attributi pre-attentivi in un'immagine, porzioni cioè dell'immagine a cui prestiamo attenzione spontaneamente e immediatamente.

Diversi modelli di saliency e relativi algoritmi sono stati proposti in letteratura per quanto riguarda le immagini di tipo fotografico; molto più limitati, invece, sono i modelli che si preoccupano di individuare la saliency nelle rappresentazioni grafiche di dati. Tale rappresentazioni, infatti, posseggono delle proprietà significativamente diverse dalle "tradizionali" immagini e non è detto che i modelli adatti per le immagini siano ugualmente applicabili in questo contesto.

Lo scopo della tesi è quello di studiare, analizzare e confrontare diversi modelli predittivi di saliency applicabili però alle rappresentazioni grafiche di dati, con l'obiettivo ultimo di realizzare un modello che sia particolarmente adeguato al dominio specifico.


Candidate

Samuel Grassi
s267372@studenti.polito.it

Thesis Details

Fulvio Corno, Luigi De Russis, Luisa Barrera
Master Degree in Mathematical Engineering
2020-10-14