Home

De Russis newly appointed SIGCHI Adjunct Chair

SIGCHI Logo

Congratulations to Luigi De Russis, who has been appointed as an Adjunct Chair (AC) in the ACM SIGCHI Executive Committee. He has been selected after an open call and will serve...

Read more...

Publication: Designing technology that promotes users' digital wellbeing

Front-page of the article

The Fall 2021 issue of the ACM XRDS magazine is dedicated to the topic "Is Computing Toxic?". For that issue, Alberto and Luigi were entitled "Designing technology that promotes users...

Read more...

Participation at VL/HCC 2021

The e-Lite group will participate at the IEEE Symposium on Visual Languages and Human-Centric Computing (VL/HCC) with a short research paper entitled "TextCode: A Tool to Support Problem Solving Among...

Read more...

Participation at INTERACT 2021

INTERACT 2021 logo

The e-Lite group will participate at the 18th International Conference on Human–Computer Interaction (INTERACT 2021). The conference will be held in Bari, Italy, in an hybrid format from August 30 to...

Read more...

Formazione su Usabilità delle Interfacce Web

L'Area Information Technology del Politecnico di Torino gestisce centinaia di procedure applicative web-based, realizzate nel corso dei decenni, ed aventi diversi livelli di usabilità. Nel periodo giugno-luglio 2021, è stato...

Read more...

Nuovo corso: Benessere Digitale

Due ragazzi guardano il proprio smartphone davanti a un BBQ, ma lo smartphone è stato rimosso dalla foto.

Gli smartphone sono diventati parte integrante della nostra vita quotidiana e il loro utilizzo è così cresciuto che non possiamo uscire di casa senza di loro. Grazie a essi, possiamo...

Read more...

IoT for Olivetti novice developers

In this week, the e-Lite group participated in the training (theoretical and practical il lab) with 13 novice programmers, in the context of a post-degree master. The students worked together...

Read more...

Participation at CHItaly 2021

CHItaly 2021 Logo

The e-Lite group will participate at CHItaly 2021, the 14th Edition of the Biannual Conference of the Italian SIGCHI Chapter. The conference will be held in an hybrid setting, both...

Read more...

Participation at IS-EUD 2021

The e-Lite group will participate at the 8th International Symposium on End-User Development (IS-EUD). The conference will be held virtually due to Covid-19 on 6-7 July, 2021. Alberto will present a...

Read more...

Tecnologie per la disabilità

Chi sono le persone con disabilità? In quali condizioni una qualsiasi persona può essere in condizioni di disabilità? Quali sono i problemi di comunicazione, mobilità, socializzazione, lavoro che si incontrano in tali condizioni? E, soprattutto, qual è il ruolo che le tecnologie possono avere come ausilio alle persone con disabilità?

Questi sono i temi trattati da un nuovo corso offerto a tutti gli studenti al primo anno di Ingegneria (di tutte le Facoltà). Il corso fa parte della rosa dei corsi a scelta (per la precisione degli Insegnamenti a scelta libera del 1° anno di Formazione tecnologica generale) accessibili agli studenti immatricolati al nuovo ordinamento (DM270) attivo dall'anno accademico 2010/2011.

 

Il corso parte dalla conoscenza del mondo della disabilità, inteso in senso lato seguendo l'approccio suggerito dalla Organizzazione Mondiale della Sanità, che recita «nella vita di un uomo possono sempre capitare momenti anche temporanei di disabilità». L'approccio di analisi parte dalla persona, dalle sue abilità, e dai suoi bisogni nella vita quotidiana, relazionale, lavorativa. Si analizzeranno poi le tecnologie ingegneristiche (a livello interdisciplinare tra informatica, elettronica, comunicazioni, meccanica, bioingegneria, ...) che possono venire incontro alle persone fornendo validi ausili per superare le situazioni di difficoltà. Particolare enfasi verrà data ad un approccio metodologico di tipo ingegneristico, che mira ad identificare le soluzioni ottimali, compatibili con i vincoli tecnologici, e che possano soddisfare le esigenze della persona.

 

Il corso si tiene grazie alla collaborazione di diversi docenti del Politecnico e di esperti esterni che apporteranno conoscenze e testimonianze specifiche. L'organizzazione del corso è in condotta in collaborazione con la Fondazione ASPHI onlus, con la quale il Politecnico di Torino ha in essere un rapporto di convenzione quadro.

Per maggiori informazioni:

 

Publications

Our publications are available throught PORTO@Iris, the open repository of publications produced by the scientific community of Politecnico di Torino.

Read more...

Projects and Collaborations

We actively collaborate with international associations, non-profit and public institutions, as well as industrial partners. Have a look at our current and past collaborations!

Read more...

Tools and Downloads

We are committed with the Open Source community. Most of our software is freely available under Open Source licenses. Check out our downloads area!

Read more...